Valentini

Francesco Paolo Valentini


Via del Baio 2

Loreto Aprutino (PE)

Tel.0858291138

 

La famiglia Valentini alleva viti dal 1600, ed è forse la più antica cantina d’Abruzzo. Questa eredità l’ha raccolta per ultimo Francesco Paolo Valentini che si definisce un “artigiano”, ed è - anche senza calcare la mano - un “cantiniere zen”, riluttante nei confronti della modernità e in particolare con un’idiosincrasia per cellulari, email, siti internet. O per il marketing che nel suo caso è quasi nullo.

Nel 2012 il suo Trebbiano è stato proclamato miglior vino italiano: ma al di là dei riconoscimenti simbolici che continuano peraltro ad arrivare, è il segno del valore di questo territorio e di uno dei suoi vitigni prìncipe: “Il Trebbiano d’Abruzzo spesso viene bistrattato. Io invece, come mio padre, ho sempre sostenuto che il Trebbiano d’Abruzzo è un ottimo vitigno e non ha niente da invidiare agli altri”. La materia prima è la componente fondamentale della produzione. “Per me il vino nasce in vigna, l’80%- 90% del lavoro si svolge lì. Perché la natura va osservata e assecondata. Solo in questo modo è possibile ridurre le pratiche di cantina”.

 

Jlin - Unknown Tongues