Aurora


C.da Ciafone, 98

Zona Santa Maria in Carro

Offida (AP)

Tel.0736810007

enrico@viniaurora.it

 

viniaurora.it

 

Quello di Aurora è uno dei nomi imprescindibili dell’enodissidenza. Questa comunanza agricola (termine con il quale si fa riferimento a un tipo di società comunitaria antecedente ai piceni, egualitaria ed estranea al concetto di proprietà privata) fondata negli anni settanta sulle colline di Offida ha attraversato tutte le trasformazioni del mondo del vino senza cedere un grammo della propria identità e rimanendo coerente a se stessa, quasi fosse impermeabile alle sollecitazioni del mercato, alle mode, alle tendenze. Anzi, se un merito va riconosciuto ai soci/compagni di questa realtà più unica che anomala è quello di essere riusciti a indicare alla viticoltura - quella marchigiana prima, quella nazionale poi - una via nuova, un’alternativa quando farlo aveva qualcosa dell’atto rivoluzionario. Sia come sia, Aurora è oggi l’esemplificazione di quello che intendiamo quando si parla della terra (anzi: Terra) come insieme di valori, come via d’uscita possibile dalla crisi, come antidoto alle degenerazioni del sistema. Accanto al vino, frutteti e un agriturismo caratterizzato da un’ospitalità assai “paritaria”, nella quale l’ospite è visto più come un compagno che come un cliente; anche le modalità di suddivisione degli introiti tra i soci, del resto, sono affatto particolari: nessuno qui è un dipendente a libro paga, ognuno preleva ciò di cui ha bisogno.

The Specials - Nelson Mandela